Musica per matrimonio

Quartetto d’archi matrimonio, un’eccellenza alle tue nozze.

Quartetto d’archi matrimonio, scopriamo i punti di forza di questa grande formazione musicale, leggi l’articolo fino in fondo, ti daremo molti consigli pratici.


Sommario

String quartet, il Top per il tuo grande giorno.

1.0 Perché scegliere questo ensemble? Scelta casuale?

1.1 Cos’è un quartetto d’archi matrimonio?

1.2 Quali strumenti ci sono in questo ensemble?

1.3 Che melodie possono affrontare?

1.4 Quale quartetto d’archi matrimonio scegliere?

1.5 Tutti i quartetti possono suonare per una cerimonia nuziale?

Caratteristiche dei quartetti ad arco matrimoniali.

2.0 Versatilità e adattamento musicale

2.1 Che sappia suonare ogni genere musicale ( o quasi )

2.2 Bella presenza e simpatia

2.3 Organizzazione e logistica

2.4 Sedie per strumentisti

Gestire e scegliere la musica

3.0 Chi mi aiuterà a scegliere la musica?

3.1 Come scegliere le musiche per la cerimonia

3.2 Come scegliere le musiche per il ricevimento

3.3 Wedding Planner

3.4 Video string quartet da Youtube

Scheda tecnica Quartetto d’archi matrimonio

4.0 Scheda tecnica Quartetto d’archi matrimonio

String quartet, il Top per il tuo grande giorno.

Quartetto d'archi matrimonio, quattro strumenti ad arco
Quartetto d’archi matrimonio

1.0 Perché scegliere questo ensemble? Scelta casuale?

Se stai considerando questa formazione musicale per le tue nozze sei una persona appassionata di musica.
Non è una scelta casuale.
Solitamente sei attratto dall’equilibrio e dalla perfezione artistica.

Un Quartetto d’archi matrimonio non vien solo scelto da persone del settore, o appassionati di concerti Classici.
Questa formazione vien scelta da coppie matrimoniali di varia natura e comportamento.

Siete appassionati di capolavori della Classica? Vi piace la musica Rock? Siete amanti di colonne sonore?
Tutto questo si racchiude in poche parole: Quartetto d’archi matrimonio.

Il quartetto d’archi matrimonio vi da il massimo musicalmente parlando, sia per la cerimonia nuziale che per il ricevimento.

Ma non corriamo!
Voglio essere generoso e spiegarvi nel dettaglio ogni sfumatura di questo grande ensemble ad arco.

1.1 Cos’è un quartetto d’archi matrimonio?

È una formazione musicale classica cameristica.

Ha avuto un grandissimo sviluppo durante il periodo classico grazie a grandi compositori molto conosciuti:

  • Haydn
  • Wolfgang Amadeus Mozart
  • Ludwig van Beethoven.

Insomma i tre boss della cultura musicale classica.

1.2 Quali strumenti ci sono in questo ensemble?

String quartet Lago di Como, wedding quartet
String quartet Lago di Como

Il quartetto d’archi matrimonio possiede quattro strumenti ad arco.

  • Due violini
  • una viola
  • un violoncello.

Potete paragonare la disposizione come le voci di un coro.

  • Soprano
  • contralto
  • tenore
  • basso.

Gli strumenti hanno un ordine ben strutturato e gerarchico.

Notate l’ordine e la disposizione:

  • Primo violino
  • Secondo violino
  • Viola
  • Violoncello

1.3 Che melodie possono affrontare?

Ti risponderò in maniera molto diretta.

Il quartetto d’archi matrimonio potrà suonare ogni tipo di musiche.

String quartet repertorio, dalla musica Classica al Pop
String quartet repertorio

Il nostro quartetto d’archi matrimonio di Melodia Wedding cura molto l’aspetto organizzativo.
Possiede un vastissimo repertorio, da partiture Classiche a canzoni Moderne.
Il nostro punto di forza è quello di avere a disposizione le più belle canzoni, colonne sonore e musiche di tendenza trascritte per strumenti a corda.
Abbiamo una lunghissima lista musicale.

Durante l’organizzazione matrimoniale con gli sposi decidiamo ogni dettaglio e pezzo.

Non è una caratteristica comune in tutti i quartetti.

Ci sono quartetti con repertorio solo classico, per scelta.

Come mai? La risposta è semplice.

I musicisti classici sono strumentisti con anni e anni di studio nei conservatori, scuole di alta formazione musicale prettamente di melodia colta.
L’esperienza di studio decennale li porta ad avere interesse in campo totalmente classico.
Non è un difetto, è solo una caratteristica.

Ci sono quartetti specializzati in generi musicali specifici.

Ci sono quartetti molto versatili, adatti ad ogni genere musicale.

Logicamente non voglio generalizzare, voglio solo farvi capire le differenze sostanziali tra i vari quartetti.

1.4 Quale quartetto d’archi matrimonio scegliere?

È semplice la riposta.
Per il vostro giorno speciale dovete scegliere il migliore.

Il quartetto d’archi matrimonio deve avere queste caratteristiche:

  • versatile
  • che si adatti ad ogni genere musicale
  • che sappia suonare ogni genere musicale ( o quasi )
  • di bella presenza e simpatici
  • che sappia organizzarsi sia musicalmente che logisticamente
  • che sappia consigliare musiche ad ogni occasione

1.5 Tutti i quartetti possono suonare per una cerimonia nuziale?

No.
Essere bravi a suonare lo strumento non vuol dire necessariamente essere bravi a musicare un evento o una funzione religiosa/ civile.
Non parlo di esperienza sul lavoro.
Parlo di gusto musicale.

Ci vuole talento per capire le esigenze del cliente e saperle soddisfare.
C’è un ingrediente fondamentale per essere i migliori musicisti nel settore matrimoniale.
Amare il proprio lavoro e fare la differenza.

Il nostro quartetto d’archi matrimonio è specializzato per affrontare e organizzare un evento matrimoniale.

Nel prossimo paragrafo vi spiego.

Caratteristiche dei quartetti ad arco matrimoniali.

2.0 Versatilità e adattamento musicale

Essere versatili

  • significa saper adattare la propria performance con stile.
  • significa ascoltare le esigenze del cliente e saperle attuare senza fatica e troppi problemi.
  • non significa fare di tutto, ma fare tutto il possibile per avere la massima resa.
  • significa sapersi adattare a molte situazioni.
  • non vuol dire annuire sempre: bisogna saper rifiutare una richiesta troppo pretenziosa di un cliente. Fatelo ragionare e trovate un’altra soluzione.

2.1 Saper suonare ogni genere musicale ( o quasi )

Saper suonare molti generi è un ottimo biglietto da visita.

Proiettiamoci per un attimo al vostro ricevimento o aperitivo.

Immaginate di avere chiamato un quartetto d’archi matrimonio, fantastico.
Gli strumentisti hanno un grande e folto repertorio, per ogni persona e genere.
Suonano dalla classica al pop, dalle colonne sonore al rock.
Sicuramente renderà l’aperitivo o il ricevimento molto vario e dinamico.
Gli invitati saranno felici di ascoltare ogni canzone.
Le persone saranno soddisfatte della vostra scelta strumentale e musicale.
Sicuramente faranno i complimenti agli strumentisti e alla vostra scelta azzeccata.

Al contrario, avere un quartetto d’archi matrimonio solo con musiche classiche, renderebbe l’atmosfera troppo pesante e statica.
La monotonia appesantirà l’atmosfera e le persone non gusteranno il momento dell’aperitivo.
Le persone richiederanno musiche più recenti, ma se gli strumentisti non sono organizzati, suoneranno solo musiche classiche. Potrà esserci imbarazzo da parte dei musicisti, gli sposi saranno insoddisfatti e le persone si arrenderanno all’idea di aver solo quelle musiche.

Non voglio dire che far suonare solamente repertorio classico sia deleterio.
Tutto dipende dal tipo di tipo di evento, dal tipo di persone e atmosfera.
Personalmente possono capitare clienti con richieste totalmente di partiture classiche.

La scelta solo classica vuol dare un carattere estremamente elegante e di spessore all’evento.
L’esclusione di molti generi moderni ha senso solo quando si vuole realizzare un progetto di una certa eleganza.

2.2 Bella presenza e simpatia

Siamo ad un evento matrimoniale.

La società è costituita da diversi ceti sociali, fino ad arrivare a persone molto ricche.
Nonostante ciò, ad una festa matrimoniale gli invitati sono sempre eleganti e ben vestiti.
Il dresscode è il biglietto da visita.

Anche per i musicisti è uguale, di vitale importanza.
Presentarsi eleganti e di bell’aspetto è spettacolare.
Notare un gruppo di musicisti ben vestiti è bellissimo, non trovate?

Immaginiamo un quartetto d’archi matrimonio con un outfit omogeneo e curato: suonano bene e in più sono eleganti.
Se a tutto ciò aggiungessimo simpatia e ironia, avremmo una formula vincente.

Frequentemente vedo strumentisti con musi lunghi mentre suonano a delle nozze.
Potrei elencarvi mille esempi ma ne scrivo solo uno: brano durante l’entrata degli sposi all’aperitivo, musicisti seri intenti solo a suonare, non sanno da che parte entrano gli sposi, non sorridono, facce piatte quasi inespressive.

Come evitare tutto questo?
Come ho già scritto sopra, non tutti i musicisti possono suonare ad un evento matrimoniale.
Saper suonare è quasi l’ultima caratteristica da tenere in considerazione.

Se chiamate un musicista per il vostro sposalizio, oltre a saper suonare, deve

  • essere presentabile al pubblico.
  • amare realmente il proprio lavoro
  • dare la giusta energia alla festa
  • colpire al ricevimento
  • emozionare durante la cerimonia.

2.3 Organizzazione e logistica

Dal primo sopralluogo all’organizzazione in loco il quartetto d’archi matrimonio deve essere sempre attento ad ogni dettaglio.

Personalmente noi di Melodia Wedding lavoriamo in questo modo.
Una volta che avete confermato il nostro impegno ci incontriamo e facciamo un sopralluogo.
Solitamente evitiamo il sopralluogo in Chiese: di norma ogni Chiesa e piccola location non ha bisogno di essere studiata per posizionare l’ensemble.

Se una location è molto grande è gradita un’ispezione per:

  • capire se l’ensemble ha bisogno di amplificazione durante la performance
  • annotare il numero di casse audio da posizionare nel territorio
  • misurare lunghezza cavi elettrici e audio
  • prevedere entrate e tempistiche particolari inerenti alla cerimonia nuziale
  • prevedere microfoni per voci durante la cerimonia nuziale
  • annotare prese di corrente

Come avete notato suonare è proprio l’ultima preoccupazione.
Gli eventi matrimoniali esigono molta attenzione logistica.

All’interno del quartetto d’archi matrimonio c’è sempre una persona disposta ad assumersi responsabilità organizzative.
Parlate con lui per ogni esigenza logistica e musicale.

2.4 Sedie per strumentisti

Sembra banale ma non lo è, ve lo assicuro.
Se volete un quartetto d’archi matrimonio dovete considerare sedie

  • senza poggia gomiti
  • non troppo alte
  • non troppo pesanti.
  • preferibilmente il colore e il modello delle sedie deve essere identico.

Sono dettagli da non trascurare, oltre al resto.

Gestione musicale

3.0 Chi mi aiuterà a scegliere la musica?

Scaletta musicale matrimonio, playlist matrimonio
Scaletta musicale matrimoniale

Quando darete la conferma del servizio, io referente vi chiederà di fare un incontro o una video chiamata.

La playlist sarà consigliata dai musicisti e dal referente del quartetto d’archi matrimonio.

Durante il meeting il musicista

  • ascolterà tutte le esigenze musicali della coppia
  • darà consigli musicali in base alle esigenze dei fidanzati
  • scarterà delle musiche inadatte
  • vi farà ascoltare musiche note per entrare nel mood della cerimonia o dell’aperitivo
  • comporrete una scaletta
  • deciderete le tempistiche delle varie entrate degli sposi, sia per la cerimonia che per altri momenti

3.1 Come scegliere le musiche per la cerimonia

La coppia di fidanzati deve possedere una sola caratteristica per decidere la playlist cerimoniale:
dovete essere “egoisti”.

Mi spiego meglio.
La lista di musiche durante la cerimonia nuziale deve rivestire totalmente il vostro stato d’animo e carattere.
Dovete includere musiche di vostro gradimento, melodie che evocano bellissimi ricordi personali.
Lasciatevi trascinare dalla bellezza delle note e forgiate momenti di pura Magia.
La cerimonia è unica, è vostra e di nessun altro.

L’errore numero uno è quello di accontentare parenti ed includere pezzi a voi poco piacevoli.
Non fate questo favore, non ha senso.
Potete assecondare varie richieste dall’aperitivo in poi, ma non durante un momento cosi’ intimo ed esclusivo.

Durante i matrimoni, il momento per sposarvi è unico e irripetibile durante la giornata.
Mentre i momenti di festa, risate e leggerezza sono molti.
Usate quest’ultimo per accontentare musicalmente i vostri cari parenti.

Mi sono spiegato?
Ok tutto chiaro e grazie…

Ma come scelgo i pezzi per la cerimonia?

Questi sono gli step:

  • Il musicista vi darà due tipi di scalette esempio da consultare a casa.
  • La scaletta sarà suddivisa in momenti tipici musicabili durante il rito, religioso o civile.
  • Durante l’incontro deciderete assieme cosa mantenere e cosa cambiare.
  • Fate presente al musicista se potrà suonare solo brani religiosi o brani profani ( sarà il prete a darvi indicazioni )
  • Il musicista ascolterà le vostre richieste e le annoterà.
  • Lo strumentista vi darà un elenco di canzoni o pezzi del suo repertorio
  • Se le musiche non sono nel repertorio lo strumentista potrà accontentarvi.
  • Il musicista vi suggerirà cosa mantenere e cosa cambiare dalle vostre esigenze.
  • Se non vi piace qualcosa fatelo presente allo strumentista e cercate di trovare una soluzione.
  • Una volta annotata la scaletta il quartettista spedirà subito tramite mail la playlist matrimoniale.

Tutto avverrà in 1 / 2 ore.

3.2 Come scegliere le musiche per il ricevimento

Se non avete esigenze e richieste particolari, il mio consiglio è di scegliere solo il genere musicale.
Per genere intendo precisamente il tipo di mood che volete dare.

Ponetevi questa domanda
Il quartetto d’archi matrimonio dovrà suonare:

  • Solo musica classica?
  • Solo musica leggera e trascrizioni di colonne sonore?

Se non sapete cosa sceglier il mio consiglio sarà quello di affidare totalmente ai quartettisti professionisti la scelta musicale e l’intera playlist.
Il nostro ensemble ha un elenco ricco di pezzi.
Gli strumentisti riusciranno a soddisfare ogni palato, senza escludere nessun invitato.

Durante l’aperitivo o il ricevimento ci saranno alcuni momenti importanti da musicare:

  • Entrata aperitivo
  • Entrata durante la cena
  • Stacchi durante momenti particolari ( discorsi al microfono, ospiti particolari )
  • Taglio Torta

Attenzione non sono scadenze obbligatorie, tutto dipende

  • dal vostro gusto
  • da quanto tempo avete prenotato il quartetto d’archi matrimonio

3.3 Wedding Planner

A volte può capitare di avere una figura organizzativa come la Wedding Palnner.
Fate presente ai quartettisti la presenza di questa figura.

A volte può capitare che durante le entrate matrimoniali ( o stacchi particolari ) la Wedding Planner dia un cenno per iniziare la musica.
Se gli strumentisti non hanno bisogno di queste direzioni logistiche, possono declinare l’aiuto integrativo e gestirsi autonomamente.

3.4 Video string quartet da Youtube

Ora rilassatevi e ascoltate i nostri due bellissimi video sul nostro canale YouTube.

Otre che vedere all’opera il nostro String Quartet potrete già farvi un’idea delle musiche del repertorio.

Video Cerimonia

Video per Ricevimento

Scheda tecnica Quartetto d’archi matrimonio

4.0 Scheda tecnica Quartetto d’archi matrimonio

Formazione: Quartetto d’archi matrimonio

Numero Strumentisti : quattro

Disposizione: ad arena

Numero Sedie: quattro

Logistica: possono suonare con e senza microfono, dipende dalla location e la sua grandezza

Prezzo: Nel panorama matrimoniale vanno dai 400 ai 5000€, dipende da molti fattori

Sopralluogo: meglio effettuarlo

Playlist: ogni musica

Disponibilità: meglio prenotarlo in tempo, formazione molto richiesta.

Comunicazione: meeting, mail, telefono e video chiamata

Richieste particolari musicali: certamente, parliamone

Suonare all’aperto o al chiuso: entrambe, da verificare la location grazie ad un sopralluogo

Vi auguro tanta buona musica!

Scrivete un commento, diteci la vostra.

Piaciuto l’articolo? Condividetelo ragazzi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.